pensione di reversibilità

Gli accordi divorzili una tantum non precludono l'accesso dell'ex coniuge alla pensione di reversibilità

di Gianfranco Dosi Gli accordi divorzili una tantum non precludono l'accesso dell'ex coniuge alla pensione di reversibilità. A distanza di tempo due sentenze (dello stesso relatore) che lasciano disorientati In tema di divorzio e con riguardo al trattamento economico del coniuge divorziato in caso di morte dell'ex coniuge, l'accordo intervenuto tra i coniugi in ordine all'attribuzione dell'usufrutto sulla casa coniugale a titolo di corresponsione dell'assegno di divorzio in unica soluzione, a norma dell'art. 5.

Condividi contenuti